Terapia cranio sacrale

Terapia cranio sacrale: benessere ed efficacia di una pratica millenaria.

Terapia cranio sacrale è una tecnica osteopatica, che viene praticata con leggerissime manipolazioni sulle ossa del cranio e sulla colonna vertebrale, intervenendo su un sistema, quello cranio-sacrale appunto, che è in collegamento con ogni parte dell’organismo.

Come agisce la terapia cranio sacrale?

Per comprendere come agisce la terapia cranio sacrale , ovvero come i micromovimenti delle ossa del cranio possano influenzare il benessere fisico e psichico dell’individuo è necessario conoscere il ruolo svolto da alcuni elementi che compongono il cranio, a partire dalla Dura madre. La Dura madre è una membrana densa, fibrosa e non elastica che, insieme all’Aracnoide e alla Pia madre, ricopre il cervello e provvede al nutrimento della sua parte esterna. Essa scende lungo la colonna vertebrale, fino a superare l’osso sacro e a rivestire il coccige, cioè l’ultima vertebra della colonna. Durante tale percorso, circonda il midollo spinale e le radici nervose, pertanto il movimento cranio-sacrale è alla base di un meccanismo di circolazione del liquor. Il fluido cerebro-spinale che scorre all’interno della Dura madre. Intervenire sul movimento cranio-sacrale, vuol dire innestare un processo che coinvolge l’intero organismo, favorendone il benessere.

La terapia cranio sacrale: tecnica e benefici.

La terapia cranio sacrale consiste in un massaggio che prevede un tocco molto leggero dell’operatore sulle ossa craniche e sulla colonna vertebrale, alla ricerca di un contatto con il ritmo cranio-sacrale che andrà assecondato e stimolato. Grazie ai collegamenti tra i sistemi che regolano il funzionamento dell’organismo, la terapia cranio-sacrale è in grado di apportare benefici a tutti i livelli. Infatti da semplice trattamento anti-stress, essa può essere in grado di riequilibrare la postura, i muscoli, l’apparato gastroenterico e di migliorare la respirazione. La terapia cranio-sacrale è risultata idonea in molti casi nella cura di:

  • Sciatalgia.
  • Mal di schiena.
  • Traumi da parto.
  • Colpi di frusta.
  • Emicranie.
  • Scoliosi.
  • Vertigini e problemi dell’articolazione mandibolare.

Ricordiamo inoltre che non essendo invasiva, la terapia cranio-sacrale può essere praticata anche sui neonati, sulle persone anziane e sulle donne in gravidanza.

Il sistema nervoso ne trae benefici.

La terapia cranio sacrale è in grado di agire profondamente sul sistema nervoso, influenzando sia il sistema ormonale che quello immunitario, favorendo quindi l’armonia degli stati psicologici ed emotivi, stimolando uno stato di benessere che, in base al concetto olistico dell’essere umano, favorisce l’armonia tra corpo, mente e spirito e quindi la guarigione dalle più diverse patologie oltre che la loro prevenzione.

Contatti.

Al Centro Fisioterapico Martesana potrai prenotare la tua Visite fisiatriche domicilio Milano viale Monza al numero telefonico 02.26823649 oppure inviare una e-mail a martesana@centromartesana.it. Siamo a Milano in Viale Monza 171 – 20125.

terapia cranio sacrale